LOOK DA STAR: CLAIRE FOY

Ben tornate su questa rubrica! Oggi parleremo di CLAIRE FOY, attrice rivelazione del 2017.

CLAIRE FOY, nasce a Stockport nel 1984, l’ultima di tre fratelli, e cresce tra le città inglesi di Leeds e Manchester. Dopo il liceo, decide di intraprendere la carriera di attrice, laureandosi alla Liverpool John Moores University.

Dopo qualche ruolo minore in TV e in teatro, debutta professionalmente al Royal National Theatre di Londra, in due dei tre atti diretti da Paul Miller.

Nel 2015 prende parte alla mini-serie della BBC “Wolf Hall” dove interpreta la regina Anna Bolena, che le regala critiche positive e una nomination British Academy Television Awards for Best Actress.

Il vero successo però, arriva alla fine del 2016 con la serie prodotta da Netflix “The Crown”, incentrata sulla Regina d’Inghilterra Elisabetta II: questo ruolo la consacra a livello internazionale, facendole vincere il Golden Globe nella categoria Miglior attrice in una serie drammatica.

CLAIRE FOY, sfoggia spesso look molto semplici, sia per quanto riguarda il make-up (dove alterna labbra rosse a labbra nude) sia per le acconciature ai capelli.

Vediamo qualche esempio!

Nonostante il suo colore naturale sia il castano scuro,CLAIRE FOY, ultimamente ha preferito passare a una tinta biondo caldo.  Alternando la lunghezza dei suoi capelli, riesce a maneggiarli con diverse acconciature.

Lunghi e raccolti

Sul red carpet, invece, sfoggia abiti sia semplici che più fantasiosi, ad esempio con stampe floreali.

Olivier Awards 2013
“The Crown” London Premiere

 

Golden Globes

 Attualmente potete vedere CLAIRE FOY al cinema in “Ogni tuo respiro”, nei panni di Diana Cavendish, mentre “The Crown” ritornerà su Netflix l’8 Dicembre.

Non vedo decisamente l’ora!

Momento curiosità

-E’ sposata con l’attore Stephen Campbell Moore

-In un’intervista ha dichiarato di non avere la minima idea che The Crown fosse guardato e apprezzato anche in USA, perché distante dall’Inghilterra

The following two tabs change content below.

Anomis

Ultimi post di Anomis (vedi tutti)

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *